IPSE DIXIT

STATISTICHE SITO: LO SCAGNOFRESONARA.IT 

CLICCA SUL SIMBOLO DE LO SCAGNO 

simbolo scagno

 MEDIA ANNUALE DATA DA NUMERO CONTATTI NELL'ANNO:365 (366 SE BISESTILE)

MEDIA ASSOLUTA DATA DA NUMERO TOTALE CONTATTI:NUMERO TOTALE GIORNI 

% ASSOLUTA DATA DA: ( ULTIMA MEDIA ASSOLUTA-PRIMA MEDIA ASSOLUTA) : ULTIMA MEDIA ASSOLUTA X 1OO 

CHIUDIAMO LA SCUOLA 

La notizia attuale più preoccupante è che le istituzioni scolastiche sono ritornate pesantemente alla carica, al grido: IL PLESSO DELLA SCUOLA PRIMARIA DEVE CHIUDERE!

Immediata è stata la risposta dell’Amministrazione Comunale, che con una dura condanna del proponimento, ha inviato una documentazione alle autorità competenti nella quale si ribadisce l’assoluta contrarietà alla chiusura attraverso una serie di puntualizzazioni che mettono in evidenza come la mancanza della Scuola sarebbe non solo negare il diritto di studio ai nostri bambini, ma anche un serio danno per la vita sociale e culturale del paese. Tra le pressanti richieste che le famiglie chiedono al Comune è la possibilità di avere a disposizione in paese non solo la Scuola dell’Infanzia e la Scuola Primaria, ma addirittura anche il prescuola e il doposcuola, tutti servizi che il Comune mette a disposizione dei genitori oberati dal lavoro, da molti anni. Togliere la Scuola sarebbe il primo deleterio passo per trasformare Fresonara in un paese dormitorio. Dal canto loro i genitori hanno mobilitato il Comitato Cittadino “Salviamo la scuola” per una pronta raccolta firme.     

IL VERDE PATRIARCA DI FRESONARA

Era da qualche decennio che il gelso di Fresonara studiava per diventare patriarca verde ed alla prima sessione di esami ha superato brillantemente le verifiche relative alla Determinazione del Settore Foreste n. 3832 del 28/12/2015,  attraverso le quali la Regione Piemonte, in applicazione della legge nazionale 10/2013, ha approvato il nuovo elenco degli alberi monumentali. Impegnativi i criteri: età, dimensione, forma, portamento e architettura vegetale. Come in un concorso di miss la Commissione dell’Istituto per le Piante da Legno e l'Ambiente (IPLA), ne ha misurato l’altezza e la circonferenza nei punti che contano. Così è risultato avere una silhouette invidiabile: 280 cm di giro vita e 9,5 metri di altezza, cioè il più alto gelso monumentale in tutta la regione. E l’età? Ma cosa dite! Ad una signora pianta non si chiede l’età.   

diogene