Poesie in italiano

POESIE IN LINGUA: QUANDO IL CUORE LO PERMETTE

IL BOSCO DEI ROSSI CAPELLI

 

IL BOSCO DEI ROSSI CAPELLI

(Introduzione e Dedica)

 

…Ma

se il giorno venisse in cui 

non saprò più raccontarti

la fiaba della nostra vita,

se fogli svolazzanti

rimarranno senza le parole

della mia fantasia,

allora,

anche se fosse in sogno,

allontana da te

l’incubo di avere vicino

chi ha tradito

il tuo desiderio

di essere amata

con questa COSE.

 

CALDI DESIDERI

 

Al ciocco del camino

una finestrella s’apre

al porporino desiderio

dell’imminente sera.

 

Intorno steli incontrano

arruffati morbidi fiori

e insieme si raccontano

di languidi tesori.

 

La stanza si colora

del rosso dei capelli

e lingue di fuoco ardono

scoppiettanti bottoncini.

 

 

RICORDI

 

 

LA CASCINA

 

Dolcemente grave,

nobile guardiano dei campi,

il grande casolare bianco

accoglieva lieto

al suo tavolo

il mio sorriso.

 

Cerco, ora,

nel cortile abbandonato,

inutilmente il segno

dei miei passati giorni.

Spio, tra le macerie

inutilmente, il ricordo

della mia gioventù

che non ha più forma.

E anche dalle cattive erbe,

che non sono mie,

aspetto invano la risposta.

 

Più rispettoso, uomo,

ti avrei voluto

della mia passata felicità.

Hai abbattuto

insieme a quei muri

le pareti del mio cuore.

 

Ma se ciò che hai fatto

è a motivo

di letizia più grande

per altri dopo di me,

saprò rallegrarmi

e spiritualmente insieme

parteciperò ai loro banchetti.